Buio – pt. 7

Che differenza c’è? Che cosa cambia? Me lo chiedo mentre mi avvicino sempre più al Mare prigioniero della luce. Le mie bracciate si alternano quasi agili, sebbene tempo e ossigeno, ora che le leggi tornano a valere, inizino a pressare. Le braccia che scandagliavano, invece, sembrano ora meno attive e pronte, meno frenetiche. Che cosa…

Buio – pt. 1

Il Mare ha una sua intelligenza. Ragiona, pianifica, sperimenta.È fin troppo evidente da come inghiotte e poi sputa via oggetti, persone, storie. Da come dialoga con chi accetta di guardarlo negli occhi.Tra gli Esseri senza vita – che noi crediamo senz’anima – il Mare è quello che ha più da dire. Non lo nasconde, dopotutto,…