Starsi a fianco

Nello stato d’animo in cui mi trovavo in quel momento, di provvisoria serenità senza illusioni, l’accoglienza di Mica mi sorprese come un dono imprevisto, immeritato. Avevo temuto che mi trattasse male, con la medesima crudele indifferenza degli ultimi tempi. Mi bastò invece entrare nella sua stanza, per vedere che mi sorrideva benigna, gentile, amica. Ancor…